Polonia Pellegrinaggi
Marco der Pole ul. Sarego 22/3, 31-047 Kraków, Polonia Tel.: +48- 12- 4302117, Fax: +48- 12- 4302131,
e-mail: office@marcoderpole.com.pl
Siete a: Casa » Wadowice

“in questa città, a Wadowice, è iniziato tutto. È iniziata la vita, è iniziata la scuola, sono iniziati gli studi, è iniziato il teatro, è iniziato il sacerdozio”.
                               Giovanni Paolo II, Wadowice 16 giugno 1999

Wadowice

     La piccola città natale di Giovanni Paolo II è collocata nel sud della Polonia, nella regione di Małopolska (Piccola Polonia), a meno di 50 km da Cracovia. Conta circa 19.300 abitanti. I primi cenni storici sulla città risalgono al 1327.

Chiesa dedicata alla Presentazione della Beata Vergine Maria

     È particolarmente legata alla figura di Karol Wojtyła in quanto fu la sua chiesa parrocchiale.
     Il 16 giugno 1999, durante uno dei suoi pellegrinaggi alla città natale, Giovanni Paolo II vi ha incoronato l’immagine miracolosa della Madonna dell’Aiuto Continuo, davanti alla quale aveva tanto pregato da giovane. Nella cappella della Santa Famiglia si trova il fonte battesimale dove il piccolo Karol ricevette il battesimo. La chiesa è molto vicina alla sua casa, tanto che Lui, nella stessa occasione, ebbe a dire : “la casa era qui dietro le mie spalle, in via Kościelna. Quando guardavo dalla finestra vedevo sul muro della chiesa un orologio solare con la scritta: "Il tempo fugge, l'eternità aspetta"”.
     La Chiesa fu costruita nel XIV secolo, al posto della vecchia chiesa di legno. Da allora subì numerosi rifacimenti, ma ancora vi rimane il presbiterio del XV secolo. Il corpo centrale dell’attuale edificio venne costruito negli anni 1791-1798 e la torre centrale alla fine del XIX secolo.
     La chiesa è stata eretta dallo stesso Giovanni Paolo II a basilica minore.


stampa